Marmellata di Limoni

Marmellata di limoni fatta in casa!

Le cose fatte in casa sono le più buone, e naturalmente le più genuine. Oggi vi propongo una marmellata di limoni con pochi ingredienti, molto semplice da realizzare, e soprattutto fatta in casa!

Ingredienti:
-2 kg di limoni biologici non trattati
-700 gr di zucchero per ogni chilo di succo di limone passato

Procedimento:
Sbucciate i limoni togliendo anche la parte bianca, e metteteli tagliati a pezzi in una ciotola con acqua (1). Lasciate riposare per 2 giorni e mezzo, cambiando l’acqua ogni giorno. Arrivati alla fine dell’ultima mezza giornatta metteteli a scolare per almeno 12 ore. A questo punto, passate i limoni nel passa pomodoro (2) raccogliendo il succo. Una volta terminata questa fase, dovrete pesare il succo stesso per regolare la quantità di zucchero occorrente (700 gr per ogni chilo di succo). Dopo di ciò aggiungete lo zucchero e la buccia grattuggiata di due limoni (3). Mettete sul fuoco e fate cuocere mescolando spesso (4).

Nel frattempo sterilizzate i vasetti facendoli bollire in una pentola con l’acqua, una volta terminata questa fase mettete i vasetti da parte. Per capire se la vostra marmellata è pronta dovrete fare la così detta prova piattino, che consiste nel prendere una piccola porzione di marmellata e farla cadere sul piattino inclinato, dovrete osservare se il composto si addensa senza cadere via, oppure se rimanendo liquido inizia a scolare. Prima di inclinare il piatto dovrete attendere qualche minuto, per consentire alla goccia di raffreddare ed eventualmente coagularsi. L’aspetto della marmellata in pentola sarà sempre liquido, qundi non aspettate un cambiamento nella consistenza prima di fare questo test.

Quando la goccia sul piatto non scivolerà via, allora la marmellata sarà pronta per essere imbottigliata. Versatela nei barattoli sterili e chiudeteli, a questo punto capovolgeteli per un paio di minuti per far sì che si sigillino (5). La marmellata di limini è pronta! (6).

Ammetto che le attese sono lunghe, ma il lavoro richiesto di per sè non è molto, oltrettutto è pur sempre una conserva naturale che avrete realizzato voi stessi. Potrebbe anche essere un dolce pensiero da regalare a qualcuno! Spero che la ricetta di oggi vi sia piaciuta, seguitemi su Instagram e alla prossima!

Buona Vita a Tutti
R.

Annunci

3 thoughts

Rispondi