Scalogno al forno

Lo scalogno al forno: un contorno semplice e veloce

Di solito ho sempre utilizzato lo scalogno come sostituto della cipolla, per fare soffritti o per dare un sapore, magari più leggero della cipolla, nelle diverse pietanze. Oggi invece ho preparato un piatto che vede lo scalogno come principe assoluto, perfetto anche come contorno alle vostre pietanze: lo scalogno al forno.

Ingredienti:
-10 scalogni 
-Olio extravergine d’oliva q.b.
-Aromi per patate q.b.
-Un goccio d’acqua

Procedimento:
Pulite lo scalogno togliendo la parte più esterna e tagliando via le estremità (1). A questo punto incidete una croce abbastanza profonda sulla estremità più larga (2), e disponete gli scalogni su una teglia foderata da carta forno, condendo con olio, un po’ d’acqua e aromi per patate (3). Infornate per circa 20 min a 180°, di tanto in tanto inserite una forchetta negli scalogni e quando saranno morbidi, allora sarà pronto! (4).

Cosa ne pensate del mio scalogno al forno? Vi assicuro che lo scalogno sarà dolce e buonissimo! Se la ricetta vi è piaciuta mettete un bel Like sulla mia pagina Fb Le ricette di ricderek e seguitemi sul mio profilo Instagram @ricderek 

Buona Vita a tutti
R.

Annunci

6 thoughts

    1. A chi lo dici *_*, scusate se rispondo con l’account dell’admin ma non riesco a rispondere con il mio.. 🙁
      R.

  1. Interessante, un modo del tutto nuovo per vedere una verdura notoriamente poco apprezzata. Anche io, nel mio blog, mi occupo di ricette (Alla ricerca del piatto perduto), se vuoi passare per leggere quanto scrivo, ti aspetto volentieri. Sarebbe bello avere diversi punti di vista. 🙂

    1. Mi fa molto piacere che la ricetta ti sia piaciuta! Si paserei molto volentieri, ma non riesco a trovare il tuo sito, qui mi indica stanza 101 come sito, è questo? Ho provato anche a cercare il nome che hai messo tra parentesi ma non lo trovo, Un abbraccio
      R.

Rispondi