Bianco mangiare

Tipica ricetta siciliana: il Bianco mangiare

Il bianco mangiare è un dolce molto semplice, e al cucchiaio, della tradizione siciliana. Si realizza con ingredienti poveri e viene mangiato a solo nelle coppette oppure viene utilizzato come farcia per dolci più elaborati, come le “minne di vergine” della tradizione Sambucese (un piccolo borgo in provincia di Agrigento). Ma andiamo subito a vedere come si realizza il bianco mangiare.

Ingredienti per 6 coppette circa:
100 gr di amido di mais o grano
200 gr di zucchero
1 litro di latte
Cannella q.b.
Cioccolato fondente q.b.
2 scorze di limone
Biscotti tipo frollini per il fondo delle coppette

Procedimento:
Versate l’amido e lo zucchero in un tegame (1), e iniziate a versare il latte mescolando con un mestolo (2) fuori dal fuoco per evitare la formazione di grumi. Una volta versato il latte mettete sul fuoco il tegame (3) continuando a mescolare fin quando il composto non sarà diventato denso e cremoso con una consistenza simile a quella della crema pasticciera. Quando sarà pronta, prima di spegnere il fuoco, aggiungete le scorze del limone e mescolate per un altro paio di minuti (4). A questo punto spegnete e togliete le scorze, lasciando raffreddare per qualche minuto a temperatura ambiente. Nel frattempo inserite nelle vostre ciotole un biscotto tipo frollino e le gocce di cioccolata fondente (5). Adesso potrete versare il bianco mangiare nelle ciotole (6) e cospargere il tutto di cannella (7). Lasciate riposare in frigo per almeno sei ore, fin quando il composto non si sarà solidificato e avrà preso la consistenza di un budino. Servite e lasciate affondare il cucchiaino tra la crema e il biscotto!

Spero che la ricetta di oggi sia stata di vostro gradimento. Questo è un dolce che faceva spesso la mia cara nonna, e prepararlo mi fa pensare molto a lei, ciao nonna Angelina.

Seguitemi su Instagram @ricderek e sulla mia pagina Facebook Le ricette di ricderek 

Buona vita a tutti e buon Ferragosto!
R.

Annunci

2 thoughts

Rispondi