Gli Scone: una ricetta stile Downton Abbey

Gli Scone sono facili da preparare e buonissimi con il the

In questo periodo il tempo di certo non manca, e per gli amanti dello stile Downton e l’afternoon tea, questo dolce è immancabile nella merenda pomeridiana.

Ingredienti:
450 gr di farina 00
35 gr di zucchero
30 gr di lievito per dolci
30 gr di strutto
30 gr di burro
1 uovo 
240 ml di latte

Procedimento:
Versate in un recipiente la farina, lo zucchero, il lievito (1). Aggiungete il burro e pezzi e lo strutto e impastate con le mani fino ad ottenere delle briciole (2). A questo punto sbattete un uovo e aggiungetelo al latte (3), versando poi il tutto nell’impasto (4). Impastate con le mani fino ad ottenere una struttura morbida ed omogenea (5).

Pesate delle palline di impasto di circa 60 gr l’uno e impostateli sulla teglia (6), appiattendo leggermente le palline con la mano e poi dando la tipica forma cilindrica con un coppa pasta (7). Mettete da parte i ritagli per continuare a fare delle palline anche con ciò che resta (8); a questo punto spennellate la superficie con del latte (9) e infornate a 200 gradi per 10 min, trascorso questo tempo girate i vostri scone sulla teglia facendo così dorare anche l’altro lato per 4 min circa. Una volta cotti fate raffreddare e se lo desiderate cospargete con zucchero a velo.

Servite con un buon the inglese (io ho usato il Countess Grey) e mangiateli tagliandoli a metà farcendo ogni lato con della buona marmellata o confettura.

IMG_1761

Spero che la ricetta sia stata di vostro gradimento. Io gli Scone li ho graditi di certo!

#tuttoandràbene #iorestoacasa

Un abbraccio virtuale
R.

Rispondi